Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Seminari online - On-line Seminars Lo spazio pubblico in una società post-secolare - Università Roma Tre - 02/02/2007

Lo spazio pubblico in una società post-secolare - Università Roma Tre - 02/02/2007

Religione, diritti umani e conflitti politici. il significato dell'11 settembre 2001
Vittorio Cotesta - 02 febbraio 2007

La distruzione delle Torri gemelle a New York costituisce un punto di svolta nei rapporti tra mondo islamico e occidente. Per la prima volta dopo Pearl Harbor gli Stati Uniti d'America sono attaccati sul loro suolo con un'azione di guerra. Proprio nel momento del trionfo del modo di vita americano, dieci anni dopo il crollo dell'Unione sovietica, gli Stati Uniti si ritrovano dentro casa la minaccia che avevano a lungo tenuto lontano dal proprio territorio. Come è potuto succedere tutto questo? [...]
Quale laicità per quale democrazia?
Virginio Marzocchi - 02 febbraio 2007

L'ottica di questo contributo è insieme storico-sociale e riflessivo-normativa, ugualmente interessata al complesso politica-Stato-democrazia quanto a quello religione-fede-chiesa.
Si propone quale tentativo di affrontare, in uno spazio breve, la questione di come lo Stato programmaticamente esclusivista-monopolista entro i propri confini territoriali possa farsi luogo o meglio condizione di esercizio della politica democratica, intesa quale apprendimento reciproco tra diversi e plurali anche a livello di adesione o meno a una fede/Chiesa. [...]
Sacro e spazio pubblico
Massimo Rosati - 02 febbraio 2007

1. Il senso della tradizione
Chiamato a intervenire in un dibattito tra filosofi della politica e sociologi su “Lo spazio pubblico in una società post-secolare”, lo farò da teorico sociale, o meglio praticando un certo modo di fare sociologia che muove da sfondi teorico-filosofici; inoltre, mi accosterò al tema della nostra discussione, che pone domande pressanti riguardanti il nostro presente e futuro, lasciandomi nutrire da qualcosa che temo noi sociologi stiamo progressivamente perdendo in nome della ricerca ossessiva di forme di professionalizzazione della disciplina, ossia dal “senso della tradizione”.[...]
Azioni sul documento