Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Articoli, libri e interviste - Articles, books and interviews Patire e potere. Politica e questione antropologica - Introduzione

Patire e potere. Politica e questione antropologica - Introduzione

Luca Alici - 26 ottobre 2017 Nell’articolata fenomenologia della crisi che polarizza il dibattito contemporaneo, la riflessione etico-politica apre due ulteriori fronti problematici: da una parte, la tensione tra potere e politica, forse causa più che conseguenza del clima dominante di sfiducia; dall’altra, quella tra volontà e vulnerabilità, in cui si radicalizza un rigetto diffuso del limite. Il libro intende misurarsi con questo orizzonte complesso, che richiede un ripensamento del rapporto tra potere e politica, esplorato nella sua imprescindibile pertinenza etico-antropologica.


Proponiamo l'introduzione al volume:


Patire e potere. Politica e questione antropologica,
Morlacchi Editore U.P., Perugia 2017

 


ABSTRACT

Nell’articolata fenomenologia della crisi che polarizza il dibattito contemporaneo, la riflessione etico-politica apre due ulteriori fronti problematici: da una parte, la tensione tra potere e politica, forse causa più che conseguenza del clima dominante di sfiducia; dall’altra, quella tra volontà e vulnerabilità, in cui si radicalizza un rigetto diffuso del limite. Il libro intende misurarsi con questo orizzonte complesso, che richiede un ripensamento del rapporto tra potere e politica, esplorato nella sua imprescindibile pertinenza etico-antropologica.
Se il potere non si riduce a scomodo protagonista del “lavoro sporco” della politica, ma è primariamente connessione tra un agire e un patire, occorre mettersi alla ricerca di un ordine della convivenza che non trascuri la vulnerabilità, che non ceda alla mera potenza, che riscopra nella fragilità la propria radice: non più un potere che chiede più potere, ma un potere che, tra prossimità e distanza, impara a cedere potere per essere davvero generativo.


Per maggiori informazioni:
http://www.morlacchilibri.com/universitypress/index.php?content=scheda&id=845

Per leggere l'introduzione e la presentazione della prima parte del volume cliccare qui:

Iconapdf.jpg


Si ringrazia l'editore Morlacchi per aver messo a disposizione parte del testo.


Questo documento è soggetto a una licenza Creative Commons

Azioni sul documento